Lunedì 18 maggio riaprono negozi, bar, ristoranti, parrucchieri ed estetisti

Un passo decisivo per il ritorno alla normalità è quello che, da lunedì 18 maggio, vedrà la riapertura di negozi, bar, ristoranti, parrucchieri ed estesiti.

Un anticipo di 2 settimane, rispetto a quanto prima ipotizzato, visto i buoni risultati nel contenimento dei contagi rilevati nelle ultime settimane.

Ancora non sono del tutto definite le norme che regoleranno l’accesso alle attività commerciali ma, di sicuro, il distanziamento e l’uso di mascherine, gel e altri dispositivi igienici saranno obbligatori.

Le attività di Santarcangelo che, per primissime chiusero per agevolare il contenimento dell’emergenza, da lunedì potranno così riaprire e contribuire alla rinascita del paese da questo periodo negativo… naturalmente contando sul contributo dei cittadini che, per tutta la quarantena, hanno mostrato vicinanza e supporto nei confronti delle attività commerciali della Città, riconoscendole l’alto valore che il commercio ricopre nella valorizzazione e nell’animazione di Santarcangelo.

Dal 18 maggio quindi potremmo tornare a fare shopping, fare un’aperitivo, cenare a tanto altro nella splendida cornice della nostra bella Città… ricordandoci di rispettare le regole che ci stanno portando fuori dall’emergenza.

Sostieni i Negozi e le Attività di Santarcangelo:

Prodotti in evidenza

On Key

Related Posts

Rivogliamo la nostra Santarcangelo?

Dal marzo scorso, e in questi giorni ancor di più, ci stiamo domandando quando, e se, torneremo mai alla “normalità”; quando potremmo tornare a vivere